La Chianina Ciclostorica raddoppia e, per il 2019, si svilupperà su due diverse tappe. L’evento dedicato al ciclismo vintage, in programma da venerdì 14 a domenica 16 giugno, si appresta a tagliare il traguardo della quinta edizione e si presenta con un’innovativa formula che porterà appassionati delle due ruote di tutta la penisola e dall’estero a percorrere le strade della Valdichiana per un intero fine settimana. Fino allo scorso anno, infatti, la vera e propria Ciclostorica si svolgeva solo la domenica e i due giorni precedenti erano dedicati alla scoperta del territorio attraverso itinerari turistici, iniziative culturali e appuntamenti enogastronomici, ma gli organizzatori de La Chianina Asd hanno ora scelto di raddoppiare il loro impegno e di proporre un evento sempre più capace di distinguersi nel panorama nazionale. Nel 2019 verranno così proposte ben due tappe della Ciclostorica e un totale di sei percorsi di lunghezze e difficoltà differenti che, partendo da Marciano della Chiana, attraverseranno tutti gli otto Comuni della Valdichiana aretina.
La prima pedalata sarà già il sabato e proporrà due itinerari (uno corto da 37 chilometri e uno lungo da 41 chilometri), mentre il giorno successivo ogni partecipante potrà scegliere tra quattro diverse possibilità: un percorso corto da 45 chilometri, uno medio da 75 chilometri e uno lungo da 95 chilometri, oltre a quello “Garbato” di 20 chilometri, senza salite e adatto anche per bambini e famiglie. I sei percorsi accompagneranno i ciclisti alla scoperta della ricchezza della vallata tra borghi e strade bianche, tra leopoldine e campi di girasoli, tra opere della bonifica e fattorie, tra suggestive salite e panorami mozzafiato, prevedendo anche le soste di gusto garantite dai ricchi ristori dove sarà possibile ricaricarsi assaggiando i sapori più tipici dell’enogastronomia della vallata. La Ciclostorica, inoltre, sarà arricchita da un intero fine settimana di eventi e di iniziative che animeranno Marciano della Chiana. L’obiettivo sarà di superare il record di 603 iscritti raggiunto nel 2018, incrementando il numero di persone che daranno vita alla colorata e divertente carovana formata da ciclisti su biciclette antecedenti al 1987 e con abiti vintage. Le iscrizioni a La Chianina Ciclostorica sono già aperte sul sito www.lachianina.net dov’è possibile scaricare il regolamento della manifestazione e ottenere maggiori informazioni. «Di anno in anno – spiega Silvio Valentini de La Chianina Asd – cerchiamo sempre di diversificarci e di organizzare qualcosa di originale, proponendo così occasioni sempre nuove per conoscere la Valdichiana e le sue eccellenze. La novità per la quinta edizione è rappresentata proprio dal fatto che proporremmo l’evento spalmato su due giornate e che offriremo così ai tanti appassionati che arriveranno a Marciano l’opportunità di pedalare per un intero fine settimane sulle strade più belle della nostra vallata».

18 settembre 2016 La Rando Chiana – 230 km di cicloturismo con bici moderne unendo la Val di Chiana aretina con quella senese nei territori di Pienza e Montepulciano.